AREA 4 – Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali e dei Valori Umanitari e Cooperazione Internazionale

La C.R.I. condivide con gli altri membri del Movimento Internazionale il mandato istituzionale della disseminazione del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali e dei Valori Umanitari. La C.R.I., in quanto membro del Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, gode del vantaggio comparativo di poter lavorare in rete con le altre Società Nazionali della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, nonché con gli altri membri del Movimento Internazionale, al fine di migliorare l’intervento in favore dei vulnerabili. Coerentemente con il Principio Fondamentale di Universalità, la C.R.I. condivide conoscenze, esperienze e risorse con le altre Società Nazionali.

Costituiscono obiettivi specifici di quest’area:

  1. Adempiere al mandato istituzionale della diffusione del Diritto Internazionale Umanitario, dei Principi Fondamentali e dei Valori Umanitari;
  2. Sviluppare opportunità di collaborazione all’interno del Movimento Internazionale, coerentemente con il Principio Fondamentale di Universalità.

Le attività svolte a livello Locale

L’attività di disseminazione del DIU si concretizza in diverse tipologie di eventi quali corsi, giornate informative, Convegni e Seminari.I principi fondanti della Croce Rossa e l’adempimento dei suoi compiti istituzionali sono garantiti dal diritto internazionale umanitario che entra in vigore in caso di conflitto armato ed ha l’obiettivo di limitare le sofferenze ed i danni inutili. Esso è applicabile in ogni conflitto armato a prescindere  dalla legittimazione e dalla causa del ricorso alla forza.

I commenti sono chiusi